Comune di Caldiero

Screening per la prevenzione del cancro al colon retto

Pubblicata il 11/04/2017

Nel mese di maggio i cittadini caldieresi con un'età compresa tra i 50 e i 69 anni riceveranno una lettera dell'Ulss 9. Nel documento si invitano i cittadini a sottoporsi all’esame per la ricerca del sangue occulto nelle feci. 
L’esame di ricerca del sangue occulto fecale permette di individuare minime perdite di sangue non visibili ad occhio nudo.
La presenza di sangue nelle feci, spesso dovuta a cause banali, come la patologia emorroidaria, può essere però segnale della presenza di un tumore o di un polipo benigno che, se diagnosticati in fase iniziale, possono essere curati efficacemente.
Il cancro del colon retto, che rappresenta oggi la seconda causa di morte per tumore, può essere guarito se preso in tempo.
In allegato le modalità di partecipazione alla campagna.


 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato AVVISO SCREENING COLON RETTO.pdf 106.98 KB

Categorie avviso

Facebook Google+ Twitter