Comune di Caldiero

Attiva da marzo la rete WiFi pubblica gratuita in 6 zone di Caldiero e Caldierino

Pubblicata il 19/03/2015

Il Comune di Caldiero, nel rispondere alle esigenze della cittadinanza e nel contesto del quadro progettuale e normativo più volte ripreso dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione del Veneto in tema di riduzione del digital divide (divario digitale), si è attivato per garantire il più ampio accesso alle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione a vantaggio di cittadini e imprese. Aderendo all’Avviso pubblico “Veneto Free WiFi” di cui alla Delibera della Giunta Regionale n. 328 del 25 marzo 2014, il Comune ha ottenuto il finanziamento del progetto per la realizzazione della rete WiFi pubblica denominata caldiero-free. Grazie al contributo Europeo così ottenuto (POR Veneto 2007-2013 Azione 4.1.2) i cittadini possono navigare gratuitamente nelle aree coperte dal servizio e per cui è prevista una semplice procedure di autenticazione.
Le aree coperte dal servizio sono:
 
  • Piazza Marcolongo
  • Parco degli Artisti
  • Area Scuole Pisano
  • Parco Gardenia
  • Viale della Resistenza (Area Stazione FF.SS.)
  • Fraz. Caldierino  - piazzale della Chiesa


 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Istruzioni autenticazione.pdf 141.2 KB

Facebook Google+ Twitter